Fotografia pubblicitaria e retorica visiva

La fotografia still life è, tecnicamente, la riproduzione di qualsiasi oggetto inanimato. Il termine inglese è mutuato dal nome di una tecnica di pittura che ritrae quella che, comunemente, in italiano definiamo “natura morta”. Ma è molto più che riproduzione di oggetti: è una vero e proprio linguaggio e, in quanto tale, utilizza anch’essa delle figure retoriche.

Claudio Errico, “Fotografia pubblicitaria e figure retoriche” (www.claudioerrico.com) – Leggi l’articolo