La paura di parlare in pubblico? Colpisce soprattutto le donne

Quella della voce è una preoccupazione che riguarda soprattutto le donne: a sostenerlo, in un articolo sul Guardian, è Gillyanne Kayes, co-founder di Vocal Process, società di coaching dedicata allo sviluppo del tono di voce. Ma, osserva Kayes, sono quasi sempre le clienti donne a non essere soddisfatte della loro voce, considerata bassa e poco assertiva.

Tuttavia, si può imparare a modulare la voce per acquisire maggiore sicurezza di sé. Margareth Thatcher ad esempio aveva una voce stridula e fastidiosa, ma un carattere forte e determinato. Decise così di prendere lezione di dizione e di strategia della comunicazione e, grazie ai consigli di Kate Fleming, che aveva portato sotto i riflettori di Hollywood star come Laurence Olivier, Sir Anthony Hopkins e Ian McKellen, riuscì a diventare la famosa Lady di ferro che tutti conosciamo. Così, con una voce più bassa e meno squillante, un tono più calmo e convincente, diventò leader del Partito conservatore britannico.

Un interessante articolo fa luce su questo e altri aspetti della voce e della paura di parlare in pubblico.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *