Linguistica forense applicata: un caso di omicidio

Lunedì 21 dicembre Retorica-mente sarà partner di un workshop gratuito: “Linguistica forense applicata. Un caso di omicidio”.

Il caso è l’omicidio di Lidia Macchi, avvenuto nel 1987. Oggetto dell’attenzione (linguistica, retorica e grafologica) dei tre relatori sarà il testo della poesia che tante perplessità suscitò durante le indagini.

Il seminario è gratuito e a numero chiuso (max 100 iscritti). La domanda può essere scaricata qui e poi inviata all’indirizzo email: linguistica.forense@libero.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to Top