“EHI RAGAZZI, ECCOCI!”

Avranno pure consiglieri tutti diversi, ma la comunicazione di quasi tutti i leader politici su Tik Tok è accomunata da un elemento: sfiora il ridicolo.

Sia per movenze (in alcuni casi vicine a quelle dei Teletubbies), sia per tempistica (alcuni di loro sono ‘sbarcati’ sul social a poche settimane dalle elezioni), sia per i contenuti (che sembrano destinati a dei cretini).

Si poteva fare di meglio? Questa è in verità una domanda che la politica italiana doveva porsi da tempo.

Per approfondimenti:

https://www.fanpage.it/politica/i-politici-che-vanno-su-tiktok-pensano-che-i-giovani-siano-tutti-scemi/

https://www.repubblica.it/tecnologia/2022/09/01/news/berlusconi_calenda_conte_meloni_e_salvini_diamo_i_voti_ai_politici_italiani_che_sono_su_tiktok-363623005/

https://www.insidemarketing.it/politici-italiani-su-tiktok-analisi-campagna-elettorale-2022/

https://www.wired.it/article/i-politici-italiani-non-hanno-ancora-capito-come-si-usa-tiktok/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to Top