Come scusa? Non ti followo?

È il sottotitolo del libro edito dall’Accademia della Crusca sulla lingua italiana e i giovani, disponibile gratuitamente in formato ebook solo durante la XXII settimana della lingua italiana nel mondo (dal 17 al 23 ottobre) all’indirizzo: https://www.goware-apps.com/litaliano-giovani-scusa-non-ti-followo-annalisa-nesi-cura/ Una raccolta di saggi che fanno il punto sul linguaggio giovanile e forniscono …

99 racconti dello stesso racconto

“Esercizi di stile” è una collezione di ‘racconti’ dello scrittore francese Raymond Queneau. Racconti che consistono, in realtà, in 99 versioni della stessa semplice storia, rivisitata ogni volta in uno stile letterario differente. Un esilarante testo di retorica applicata, con introduzione e traduzione di Umberto Eco, a cura di Stefano …

Una notizia che ha colto tutti di sorpresa: Anna è palindroma

Ebbene sì: molti non lo sapevano, ma Anna è palindroma. Nessuna paura: sono in molti ad esserlo. Ad esempio, anche Ada. E Otto.  Perché ‘palindromo’ (dal greco antico πάλιν “di nuovo” e δρóμος “percorso”, col significato “che può essere percorso in entrambi i sensi”) indica una sequenza di caratteri che, …

“Io ne ho viste cose”

Quarant’anni fa usciva nelle sale “Blade Runner” di Ridley Scott, un noir fantascientifico divenuto iconico. Il film è celebre, oltre che per la trama e la cupa e affascinante descrizione di un futuro buio e sporco, per quel monologo finale che davvero tutti conoscono e spesso non esitano ad utilizzare …

Lillo ci insegna cosa sono gli intercalari

Lillo, artista bravo e divertente, ci ricorda ogni tanto come anche gli americani utilizzino degli intercalari, simulando ad esempio l’intervista ad un fantomatico attore di lingua inglese che comincia puntualmente il discorso con suoni, versi, sillabe talvolta anche incomprensibili. Ma cos’è un ‘intercalare’? L’intercalare linguistico è una parola, una frase, una …

Eduardo De Filippo e gli ‘imbrogli’ del linguaggio

E se una vostra metafora non venisse capita? Se l’ironia di una vostra affermazione non fosse percepita come tale? Cosa accadrebbe nel vostro interlocutore? Un articolo di Gianluca Sposito sul linguaggio in Eduardo De Filippo spiega come il linguaggio ‘figurato’ (quello delle metafore, per intenderci) sia visto da alcuni dei …

“L’incredibile discorso da 60 secondi” del CEO di Google sulle “5 palle” e le balle che girano sui social

Leggere i numerosi post che, su molti social, indicano “l’incredibile discorso di soli 60 secondi” fatto da Sundar Pichai, CEO di Google, un “must” dell’oratoria contemporanea, ci fa sorridere molto; soprattutto quando a far circolare queste ‘notizie’ e questi ‘consigli’ sono i tanti che si professano esperti di comunicazione. Innanzitutto …

Quando Piccola Piuma si presentò sul palco degli Oscar

Uno dei più celebri discorsi della storia degli Oscar, e non solo, fu quello tenuto nel 1973 da Piccola Piuma (Sacheen Littlefeather, al secolo, Marie Cruz), una rappresentante degli Indiani d’America, attivista per i diritti civili e all’epoca presidente del National Native American Affirmative Image Committee. Piccola Piuma è morta …

Back to Top