La retorica, tra fascino e limiti. Intervista alla linguista Bice Mortara Garavelli

Qual è il fascino della retorica? “Direi l’arte di persuadere”. E il limite? “La capacità di ingannare”. Una grande studiosa di retorica, intervistata sulla vita, sulla verità, sul verosimile.

La retorica politica contemporanea: analisi dei discorsi di Berlusconi (Italia) e Stoltenberg (Norvegia)

Che cosa possono avere in comune i discorsi di due uomini politici appartenenti a culture e a posizioni politiche diverse? Quali elementi variano? Come le differenze personali, culturali e ideologiche modificano il loro linguaggio? L’analisi di alcuni dei loro discorsi mostra sia somiglianze sia differenze, ma il confronto evidenzia le …

Fotografia pubblicitaria e retorica visiva

La fotografia still life è, tecnicamente, la riproduzione di qualsiasi oggetto inanimato. Il termine inglese è mutuato dal nome di una tecnica di pittura che ritrae quella che, comunemente, in italiano definiamo “natura morta”. Ma è molto più che riproduzione di oggetti: è una vero e proprio linguaggio e, in quanto …

“Il pollo che assapori parla la tua stessa lingua”. Il linguaggio pubblicitario tra persuasione e retorica

Il termine “retorica” oggi viene utilizzato tanto per indicare un discorso colto e descrittivo che fa riferimento alla più antica arte del discorrere, quanto nel significato corrente, con un alone spregiativo, per riferirsi a forme di comunicazione manipolatorie, che attraverso un subdolo utilizzo dell’estetica e delle emozioni, sono volte ad …

Un blog retorico

Un blog retorico? Certo. Ma non un blog “retorico” perché “ampolloso e risonante, enfatico e sostanzialmente vuoto, privo o povero di impegno intellettuale, civile e morale” (accezione d’uso moderno, secondo la maggior parte dei dizionari), ma un blog “retorico” perché rivolto alla “arte del parlare e dello scrivere in modo ornato …

Back to Top