Mr. Zelensky, l’oratore-sarto

Un interessante articolo del New York Times (di Isabella Kwai) esamina l’oratoria di Zelensky, che “tailors his speeches carefully to his audiences”. Cioè ‘cuce’ i propri discorsi sull’uditorio che di volta in volta affronta. In applicazione di quanto già segnalavano come fondamentale Cicerone e Quintiliano. Mettendoci dentro anche un po’ …

Quando anche il silenzio retorico viene punito

Questo ragazzo moscovita ha pensato di poter evitare qualunque problema con la recente legge contro le manifestazioni e le dichiarazioni sulla “operazione speciale” in Ucraina, mostrandosi in silenzio e con un cartello privo di messaggi verbali ma solo con qualche asterisco. La sua è stata una scelta in realtà molto …

Il non-monologo della Ferilli e la preterizione

Ieri sera a Sanremo Sabrina Ferilli ha regalato un a tutti noi uno splendido pezzo di bravura. E lo ha fatto usando, nel suo “non-monologo”, un’unica figura retorica: la preterizione. Consiste nell’affermare di voler passare sotto silenzio una cosa nel momento stesso in cui invece la si nomina, dandole così …

Il discorso del Presidente Mattarella

Sergio Mattarella ha giurato, pronunciando un discorso davanti al Parlamento in seduta comune durato 37 minuti. Le parole più presenti? Dignità 18 volte, poi Italia 16 volte, Paese 11, istituzioni 10, Repubblica 9 e poi a seguire lavoro, politica, società, impegno e Costituzione. Di seguito, il testo integrale del suo …

Boris Johnson, Peppa Pig e Lenin

Boris Johnson passa per essere un buon oratore. Un uomo molto colto, al di là del look e dell’atteggiamento che talvolta non fanno ben sperare. Ma parlando l’altro ieri alla conferenza annuale della Confindustria britannica, in un discorso che doveva incentrarsi sullo sviluppo economico del Nordest dell’Inghilterra e sulla green …

Olimpiadi, il Cio cambia il motto in latino, ma lo sbaglia

Dopo 127 anni il motto che accompagna i Giochi olimpici cambia, diventando “Citius, Altius, Fortius – Communiter”. Voleva essere un messaggio di solidarietà contro la pandemia mondiale, ma i latinisti osservano che si tratta di un errore. Al famoso slogan “Citius, Altius, Fortius” (“Più veloce, più alto, più forte”), il …

Il coraggioso discorso di una neodiplomata

Si chiama Paxton Smith ed è la neodiplomata della Lake Highlands High School di Dallas, Texas, che ha pronunciato un discorso appassionato contro la legge anti-aborto approvata nello Stato e firmata dal governatore Greg Abbott. L’occasione per accendere le coscienze è stata la consegna dei diplomi, «un momento importante che non sprecherò parlando …

“Chissà perché dobbiamo sempre usare tutte queste parole inglesi”: bravo Draghi!

Ieri, durante la sua terza uscita pubblica, il Presidente Mario Draghi – dopo aver snocciolato un po’ di forestierismi ai quali ci siamo abituati forse troppo (smart working, baby sitting, ecc.) – si è posto una domanda che ha ovviamente già ricevuto il plauso della Accademia della Crusca e – …

“Cittadinanza” prima che appartenenza politica: il discorso di Mario Draghi in Senato

Ecco il discorso integrale pronunciato dal Presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi oggi in Senato. Un discorso ben impostato, concreto ed efficace. Forse più politico di quanto ci si potesse aspettare. “Il primo pensiero che vorrei condividere, nel chiedere la vostra fiducia, riguarda la nostra responsabilità nazionale. Il principale …

Back to Top