25 anni fa l’ultimo discorso di Craxi al Parlamento: uno straordinario documento storico, politico e retorico

Il 29 aprile 1993, esattamente 25 anni fa, Bettino Craxi pronunciava il suo ultimo discorso al Parlamento prima del voto dei deputati chiamati a esprimersi sulle autorizzazioni a procedere contro di lui chieste dalla Procura di Milano nell’ambito dell’inchiesta Mani Pulite. Craxi pronunciò un discorso dall’enorme significato politico e giudiziario, ma …

Trump, la Siria e il rituale “God bless America” dei discorsi presidenziali

Non poteva mancare. Anche questa volta un Presidente americano ha invocato la benedizione del suo paese al termine di un delicato discorso pubblico (attacco in Siria nella notte del 13-14 aprile). Ma la frase rituale “God bless America” (“Dio benedica l’America”), nelle sue varianti, usata dai leader americani per concludere pressoché ogni …

Obama e Trump: l’uno il negativo dell’altro, anche nella retorica politica

Barack Obama e Donald Trump: non solo due rappresentanti di partiti opposti, ma soprattutto due individui che appaiono l’uno il negativo dell’altro. Tanto che l’attuale presidente sembra aver modellato la sua avventura politica proprio in radicale antitesi a quella del suo predecessore. E questa diversità traspare anche nelle scelte retoriche dei …

“Potevo fare di questa aula sorda e grigia un bivacco di manipoli”. Mussolini e la retorica autoritaria in Parlamento

Presto (almeno così si spera) potremo analizzare diversi discorsi istituzionali di insediamento (Presidenti di Camera e Senato, Presidente del Consiglio). Nell’attesa, può essere interessante tornare a leggere alcuni discorsi particolarmente importanti per la storia del Paese ed anche della linguistica e della retorica, come quelli pronunciati da Mussolini il 16 …

Il discorso di insediamento del presidente Trump del 20 gennaio 2017 analizzato con un software semantico

Da un punto di vista linguistico, come si caratterizza il discorso di insediamento di Trump? E come si differenzia dai discorsi inaugurali pronunciati da Bush e Obama? Gli autori hanno risposto utilizzando un software semantico in grado di analizzare automaticamente testi e parole. L’indagine ha messo in evidenza caratteristiche e peculiarità …

Analisi retorica del discorso di insediamento del presidente Barack Obama – 20 gennaio 2009

Obama il nuovo, il discontinuo, il diverso della campagna elettorale, ricompone il suo elettorato e l’elettorato che gli ha negato il voto dando visibilità al suo popolo anonimo che crede nell’etica del lavoro e nell’onestà ma ricollocandone il protagonismo in un affresco di retorica nazionale – né nuova, né discontinua, …