Il non-monologo della Ferilli e la preterizione

Ieri sera a Sanremo Sabrina Ferilli ha regalato un a tutti noi uno splendido pezzo di bravura. E lo ha fatto usando, nel suo “non-monologo”, un’unica figura retorica: la preterizione. Consiste nell’affermare di voler passare sotto silenzio una cosa nel momento stesso in cui invece la si nomina, dandole così …

WhatsApp, crittografia e retorica: chiavi di lettura

“I messaggi e le chiamate sono crittografati end-to-end”: vi ricorda qualcosa? Ma certo: l’avviso posto da WhatsApp all’avvio di ogni chat. Ma sappiamo cos’è la crittografia? La crittografia (dal greco kryptós, nascosto, e graphía, scrittura) è una tecnica utilizzata per occultare il contenuto di un messaggio. Il messaggio viene così …

12-11-21? Sì, è una figura retorica

Il titolo di questo post è un palindromo (dal greco antico πάλιν “di nuovo” e δρóμος “percorso”, col significato “che può essere percorso in entrambi i sensi”): una sequenza di caratteri che, letta al contrario, rimane invariata. Palindrome sono dunque quelle parole che mantengono lo tesso suono e lo stesso …

Oratore o attore? La comunicazione non verbale in Cicerone e Quintiliano

Cos’è l’actio? È ancora di assoluta attualità la tradizionale organizzazione del discorso retorico in cinque parti, corrispondenti ad altrettante capacità richieste all’oratore: inventio (ricerca degli argomenti), dispositio (organizzazione degli argomenti), elocutio (modo di esprimersi), memoria (memorizzazione), actio o pronuntiatio (modo di porgere). Mentre le prime tre riguardavano la realizzazione di …

Chi si fa pecora il lupo se lo mangia

Tranquilli: il titolo del post è solo un esempio di anacoluto. L’anacoluto (dal greco ‘senza séguito’) consiste in una mancanza di sostegno all’elemento col quale si comincia una frase; che rimane sospesa ma anche evidenziata. L’esempio classico è rappresentato dai proverbi: “Chi si fa pecora il lupo se lo mangia”, “Mangia che …

Un dizionario di retorica per raggiungere obiettivi

Il recentissimo “Dizionario di retorica. Con elementi di linguistica, fonetica, stilistica e narratologia per l’oratore quotidiano” di Gianluca Sposito effettivamente è un dizionario con oltre 200 voci specialistiche (prima parte del dizionario) organizzate in un repertorio dei possibili obiettivi dell’oratore. In sostanza, se ci si vuole togliere la curiosità di …

Il COVID-19 e la potenza retorica (visuale) di una foto

Sì, è italiana, ha fatto il giro del mondo ed è divenuta una delle foto più rappresentative di questo periodo. Ma questa foto è retorica allo sato puro, nel senso giustamente tecnico e positivo che si deve dare al concetto di ‘retorica’. L’antefatto. Non è una foto in senso stretto, …

Facciamo un giro (di parole)

In questi drammatici giorni molti si interrogano su quale linguaggio sia più corretto adoperare: un linguaggio diretto, esplicito, magari anche bellicoso ed esortativo, o un linguaggio più morbido ed eufemistico? Anche in questo contesto la retorica svolge un ruolo primario nella comunicazione. La perifrasi, infatti, è un dispositivo retorico che …

Back to Top