Il 30 marzo 1956 il processo a Danilo Dolci, reo di aver organizzato uno sciopero, ‘lavorando’: l’ultima arringa di Piero Calamandrei

Il 30 marzo 1956 Piero Calamandrei, insigne giurista e celebre avvocato, pochi mesi prima di morire pronunciava la sua ultima arringa davanti al Tribunale di Palermo, difendendo Danilo Dolci. Danilo Dolci veniva arrestato (assieme ad altre 7 persone) il 2 febbraio 1956 mentre guidava un gruppo di braccianti a lavorare …

Convivere con anafora, epanalessi e anadiplosi? Si può. Martin Luther King e Obama lo dimostrano

Hanno nomi che fanno pensare a ignote patologie mediche, ma altro non sono che figure retoriche di antica tradizione e utilizzo, oggi, per lo più inconsapevole. L’anafora, l’epifora, l’epanalessi e l’anadiplosi sono figure retoriche cosiddette di ‘ripetizione’ o accumulazione, e riguardano prevalentemente il piano lessicale: esse trasmettono ‘immagini’ che conferiscono …

“Potevo fare di questa aula sorda e grigia un bivacco di manipoli”. Mussolini e la retorica autoritaria in Parlamento

Presto (almeno così si spera) potremo analizzare diversi discorsi istituzionali di insediamento (Presidenti di Camera e Senato, Presidente del Consiglio). Nell’attesa, può essere interessante tornare a leggere alcuni discorsi particolarmente importanti per la storia del Paese ed anche della linguistica e della retorica, come quelli pronunciati da Mussolini il 16 …