Parole ostili e insulti. L’evoluzione (?) del linguaggio politico

Dal “Vaffa day” in poi (fino al più recente “Buffone!” di Saviano) abbiamo iniziato ad abituarci all’idea che alla politica corrisponda un linguaggio sempre più scurrile, in cui insulti e offese di ogni genere sono all’ordine del giorno. Ma c’è da chiedersi se l’utilizzo dell’aggressività verbale e linguistica intercetti efficacemente …

Quando le fake news uccidono: in anteprima la campagna-shock dei medici (dal 14 maggio in 31 città italiane). La risposta retorica alle fallacie del web

“Non mi hanno vaccinato per paura dell’autismo”, “Avevo acquistato sul web un farmaco miracoloso”, “Ho curato il cancro con il bicarbonato di sodio”. Sono solo alcuni degli epitaffi che, sovrastati da una croce, campeggiano sulle lapidi nella campagna “Una bufala ci seppellirà?”, dal 14 maggio in 31 città italiane. Una …